Archivi del mese: gennaio 2017

Seminare l’amore

campodigranoAi pessimisti. Questa luce ideale che ci permette di constatare che il mondo è malvagio o assurdo è anche lo strumento consegnatoci per rendere il mondo migliore. Soffrendo per la sua assenza, mostri di portare in te il seme di quella perfezione che non trovi attorno a te. E il campo incolto su cui stai camminando non si attende che tu pianga sulla sua cattiva vegetazione, ma che lo dissodi per seminarvi il buon grano. «Dove non c’è amore, metti amore ed otterrai amore».

(Gustave Thibon, L’ignorance étoilée, Fayard, Paris 1974, p. 28; traduzione redazionale)

Lascia un commento

Archiviato in Aforismi

Il privilegio dei santi

mother-teresa«Si metta nei miei panni». Espressione stupida. Come se dipendesse da me di vivere quel che tu vivi, di essere te! Non ci si mette al posto di un altro; si può al massimo esservi messo da circostanze esteriori od interiori che non dipendono dalla volontà. Oppure dalla grazia divina che ci fa penetrare il segreto delle anime. È il privilegio dei santi: essi possono mettersi al posto di chiunque perché non vivono più in loro stessi: la perfetta accettazione esige il vuoto assoluto.

(Gustave Thibon, L’uomo maschera di Dio, SEI, Torino 1971, p. 136)

 

Lascia un commento

Archiviato in Aforismi