Un fuoco accecante

fuocotenebreSempre l’inferno. Le due immagini del Vangelo, quella del fuoco eterno e quella delle tenebre esteriori, ci rivelano l’analogia tra l’inferno e certe passioni terrene che sono a un tempo incendio e cecità: le tenebre che bruciano, una fiamma amputata della luce. L’ardore non serve a nulla; è la luce che salva. A riguardo dell’inferno possiamo parlare di fuoco, giammai di luce.

(Gustave Thibon, L’ignorance étoilée, Fayard, Paris 1974, p. 20; traduzione redazionale)

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in Aforismi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...