Gli imparziali e gli indifferenti

giovanni-paolo-ii-bimboL’indifferenza è il contrario dell’imparzialità. Una bilancia è tanto più giusta quanto più è sensibile. La vera giustizia non è rigidità né durezza; è sensibilità universale: ogni essere, ogni situazione, ogni argomento trova un’eco nell’uomo giusto; egli è imparziale nella misura in cui nulla lo lascia indifferente. La parzialità, all’opposto, implica sempre una zona di indifferenza: siamo ingiusti perché siamo insensibili nei riguardi di quell’essere, di quell’argomento. Questo perché la parte — in inspecie il nostro io coi suoi umori, le sue passioni e la sua inerzia — ci vela il tutto. E perché siamo al tempo stesso giudice e parte in causa. (C. XXXVIII)

(Gustave Thibon, Aux ailes de la lettre… Pensées inédites (1932-1982), Éditions du Rocher, Monaco 2006, pp. 351-352)

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in Aforismi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...