Romanticismo divino

cristo-e-la-adultera-a.-turchiROMANTICISMO DIVINO — Dio può fare delle follie. Lui solo è capace di sane stravaganze. Poiché le sue follie non vivono come quelle degli uomini alle spese di un ordine anteriore che esse sconvolgono; esse hanno un ordine e una pienezza proprie, esse sono autosufficienti; invece di essere parassite dell’ordine e della misura, esse incoronano l’ordine e la misura.
Questi perdoni del Cristo alla donna adultera o al buon ladrone, da quale abisso partono, da quale eccesso di potenza e di purezza! Ma questi fantocci letterari che tentano di tutto comprendere e di tutto scusare quaggiù, dal livello del fango e della debolezza — questi perdoni più vili e più malsani delle colpe!
La clemenza che si diffonde dal Vangelo non contraddice la giustizia. Per un’anima nobile il perdono di Dio è la sanzione più profonda che esista, la sola sanzione che raggiunga il consentimento segreto al peccato, che separi veramente l’uomo dal suo peccato. Il perdono divino genera nell’anima della donna adultera e del buon ladrone una coscienza ultrasensibile del dovere violato e un allontanamento assoluto dal male. Quando Iddio, per un eccesso d’amore, ferisce la giustizia in suo favore, l’anima cristiana reagisce con un eccesso di giustizia verso se stessa. La clemenza di Dio le rende la sua colpa assolutamente estranea e impossibile il ritorno a questa colpa.
Quanto all’anima volgare (penso a certi commenti del Vangelo ispirati dall’ottimismo e dalla «generosità» democratiche!) lo spettacolo di questa clemenza finisce col familiarizzarla con il male; essa confonde clemenza ed incoraggiamento!

(Gustave Thibon, La scala di Giacobbe, trad. it., AVE, Roma 1947, p. 79)

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in Meditazioni

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...