Povertà del sentimento

auxailesdelalettrePiù un sentimento è violento, più è povero. Così è dell’«amore folle» o dell’odio: uno tende ad appropriarsi del suo oggetto, l’altro a distruggerlo. Ma l’uno come l’altro ignorano la realtà di questo oggetto. Questi sentimenti sono bruti nella loro essenza e brutali nelle loro manifestazioni. Per questo sono efficaci… Gli innamorati e i guerrieri  sono capaci di scuotere il mondo, sconvolgono ogni cosa, ma non penetrano nulla…

(G. Thibon, Aux ailes de la lettre… Pensées inédites (1932-1982), Éditions du Rocher, Monaco 2006, p. 241)

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in Aforismi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...