Amore di pietà, amore di bisogno

anakinpadmeL’amore perfetto consiste in una felice proporzione di bisogno e di pietà. La pietà nasce da una pienezza avida di espandersi, il bisogno da un vuoto arso dal desiderio di riempirsi. La pietà pura è un sentimento divino, il bisogno puro è un sentimento bestiale; la loro fusione è un sentimento umano.
Un amore che non volesse che dare non è più umano di un amore che non vuol che prendere. Ci si inaridisce a non amare che per pietà, viene il giorno in cui si ha bisogno di ricevere, e quel giorno si reagisce ferocemente verso l’essere amato. Si diviene demoni a furia di volersi atteggiare a Dio.
Per tutti quelli che non sono santi questa è la trappola più terribile dell’amore e la sua più sottile degradazione: amare per bisogno l’essere che in principio non si è amato che per pietà, vedere il desiderio prendere il posto della benevolenza, diventare avidi perché ci si è troppo svuotati, mendicare da colui al quale si è dato tutto.

(Gustave Thibon, La scala di Giacobbe, AVE, Roma 1947, pp. 48-49)

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in Meditazioni

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...